Quanto costa un iPhone 8? Nuovo, usato o ricondizionato?

L’iPhone 8 è, insieme all’iPhone 8 Plus, un telefono di undicesima generazione. E’ stato sviluppato dall’Apple ed entrambi sono stati presentati insieme allo Steve Jobs Thdeater il 12 settembre 2017. Con loro anche l’iPhone X. E’ l’Iphone 8 l’ultimo dispositivo della famiglia Apple che presenta il tasto Home, il quale successivamente è stato sostituito prima dal Touch ID e dopo dal Face ID. E’ uno di quei modelli che non è più possibile comprare nuovo, la fine della vendita infatti è avvenuta il 15 aprile 2020. Oggi chi desidera comprare un iPhone 8 deve valutare tra un modello usato oppure uno ricondizionato. Tra poco vi spiego quali sono le differenze.

 

Dovete sapere che l’iPhone 8 è stato rilasciato insieme alla versione del sistema operativo Apple iOS 11. Possiede un design davvero buono, con diverse funzioni nuove. Una delle più interessanti è stata senza dubbio quella del centro di controllo. L’Iphone 8 ha raggiunto con l’ultimo aggiornamento disponibile per lui l’iOS 14.4.

 

Lo si trova in commercio in quattro colori. Grigio siderale, argento, oro o rosso. La RAM è disponibile in tre tagli differenti. Una da 64, una da 128 e una da 256 GB. Il display è un 4.7 pollici e possiede una tecnologia Multi Touch IPS. La risoluzione è un 1334 x 750 eha un 362 ppi. Per quanto riguarda il contrasto si parla invece di un 1400:1. La luminosità massima è quella di 625 cd/m². La fotocamera invece è di 12 MP per quanto riguarda quella posteriore. La fotocamera anteriore invece è di 7 MP.

 

E’ un telefono che ha ottenuto la certificazione IP67 per la resistenza sia alla polvere che all’acqua. Questo secondo lo standard IEC 60529. Proprio come l’iPhone XS e l’iPhone X è compatibile anche con la ricarica wireless. Ecco perché il retro del terminale è in vetro. Si può ricaricare anche senza fili. Basta appoggiarlo sopra la base Qi compatibile.

 

Come abbiamo visto però non è più in commercio nuovo. Perciò per acquistarlo occorre sceglierne uno usato o ricondizionato. Vediamo alcune cose riguardo a quello ricorndizionato.

 

Quanto si risparmia con un iPhone ricondizionato?

 

La risposta è che dipende. Dipende da quello che cerchi è qual è il compromesso tra qualità e prezzo che sei disposto ad accettare. Ormai è chiaro che un iPhone ricondizionato è un telefono perfettamente funzionante, però presenta dei piccoli danni estetici.

 

Cosa significa? Significa che meno danni estetici sei disposto ad accettare e più ti costa. Se vuoi un iPhone praticamente perfetto e che non tenga più di qualche sgraffietto qua e là, allora il risparmio di solito non supera il 20 o il 25%. Se invece sei disposto ad accettare qualche piccolo danno più, puoi per esempio arrivare a risparmiare anche un 60%. In questi casi per esempio potrebbe anche non essere incluso il carica batterie oppure il libretto delle istruzioni o la confezione originale.

 

Il valore di mercato attuale di un iPhone 8 da 64 GB sarebbe attualmente di 539€. Però è possibile acquistarlo con il 64% di sconto, perciò a poco più di 190€!