Tesla: nuova Model E in arrivo

Nell’ottica dell’evoluzione verso l’utilizzo di energie alternative anche per le automobili, Tesla Motors ha creato un nuovo veicolo, la Model E, che è già disponibile sul mercato. Attenzione, però, l’auto in questione può essere acquistata solo ed esclusivamente nella provincia autonoma di Jeju, nella Corea del Sud, che è stata scelta come base per un programma sperimentale volto a capire nel dettaglio le potenzialità su strada del veicolo in questione.

Prezzo di listino della nuova Testa Model e? Stiamo parlando di un’autovettura da 35.655 dollari, che però possono diventare 18.766 grazie ai finanziamenti dati dal Ministero dell’Ambiente della Corea del Sud. Per molti la scelta della località nella quale far partire questa sorta di sperimentazione è stata bizzarra, ma da Palo Alto fanno sapere che si tratta, invece, di una scelta consapevole e ben ponderata e non poteva essere altrimenti. La sede di Tesla ha, infatti, specificato che il mercato sudcoreano è attualmente il migliore per la vendita dei veicoli elettrici, che sono costantemente in crescita.

Ma l’arrivo della Model E, segna anche un altro importante traguardo per la Tesla Motors, che ha dichiarato proprio da poco di avere intenzione di gestire  in maniera del tutto autonoma anche la sua stazione di ricarica Supercharger e per farlo ha bisogno di capire e individuare quelle che sono le esigenze dei consumatori. Attualmente, la sua idea è quella di cercare di rendere l’utilizzo della stazione di ricarica gratuito per tutti coloro che acquistano la Model E; Tuttavia, in un secondo momento, le imprese della Corea del Sud dovrebbero arrivare a sviluppare i propri impianti di ricarica. Da Tesla Corea fanno sapere che l’obiettivo principale che l’azienda si è posta in questo momento è quello di diventare il numero 1 nel mercato Jeju entro la fine del 2016.

I presupposti per tenere fede a questa dichiarazione ci sono tutti. Per capire il perché, basti pensare che la maggior parte dei veicoli elettrici che si trovano in vendita in Corea del Sud in questo preciso momento ha un prezzo che va dai 34mila dollari in su e può percorrere dai 120 ai 150 chilometri con solo una ricarica. Cosa offre Tesla per essere superiore a tutto questo? Come detto in precedenza, con i contributi del Ministero dell’Ambiente, il prezzo della Model E scende molto al di sotto di quella che è la media nazionale al momento e, inoltre, l’autovettura elettrica in questione promette di effettuare ben 320 km con una ricarica completa che, tra l’altro, potrebbe anche essere gratuita se si raggiunge un accordo con le autorità. Cosa si potrebbe volere di più? Siamo sicuri che in questo modo, Tesla si accaparrerà una grossa fetta di mercato sudcoreano e non solo, quando l’auto verrà presentata anche altrove.

Vi terremo informati sugli sviluppi di questa interessante casa automobilistica. Internet oggi rappresenta un grosso ed esaustivo canale informativo: si possono confrontare i modelli, leggere i giudizi degli acquirenti, fare acquisti di ricambi direttamente sulla rete su siti come Autopezzistore; oggi fare acquisti su internet non è più un tabù e le persone hanno oramai acquisito dimestichezza negli ordini e nella sicurezza nei pagamenti e sulla possibilità di resa dei pezzi ordinati.