Spunti per le vacanze di primavera /estate: l’isola di Favignana nelle Egadi

Le isole Egadi sono situate a pochi chilometri dalla costa occidentale della Sicilia, tra Trapani e Marsala. Se sei alla ricerca di idee e punti per organizzare le tue prossime vacanze primaverili ed estive, Favignana è l’ideale. È un vero paradiso terrestre ben organizzato per darti tutti i confort per la tua vacanza, da solo, con gli amici o con tutta la famiglia al completo. Relax, svago e divertimento caratterizzano l’isola immerso in un meraviglioso mar Mediterraneo.

Le spiagge di Favignana

La maggiore attrazione dell’isola di Favignana sono ovviamente i suoi 33 km di spiagge, soprattutto frastagliate e scogliose. Impossibile elencare tutte le bellissime spiagge, litorali, cale e calette che si susseguono lungo la costa caratterizzata da cavità e grotte naturali visitabili in barca. Va però detto che lido di Burrone è quella più adatta ai bambini perché formata da granelli di sabbia con fondali bassi e dolci, perfetti per chi non è un abile nuotatore e preferisce toccare il fondo con i piedi. È la spiaggia più battuta dell’isola grazie anche a diversi stabilimenti, bar, ristoranti e chioschi per una pausa pranzo a base di arancine siciliane, una vera prelibatezza a base di riso, ragù e piselli.

Un’altra delle Favignana spiagge più belle da vedere è Cala Azzurra che è vicina al centro abitato. Per tale ragione è spesso molto frequentata dalle persone del luogo. Questa spiaggia è caratterizzata da ciottoli levigati e qualche scoglio. I suoi fondali sono, anche qui, bassi e ideali per tutta la famiglia. Lo stesso vale per la spiaggia di Preveto, spiaggia Ponta Longa e cala del Pozzo sul versante nord occidentale.

Se invece sei alla ricerca di un luogo più isolato e tranquillo per goderti il relax e il dolce rumore delle onde che si infrangono sugli scogli, allora hai l’imbarazzo della scelta. Ci sono tantissime piccole calette nascoste tra gli scogli che puoi raggiungere a piedi – quindi indossa le scarpe da ginnastica – o anche dal mare con una piccola imbarcazione. Le più suggestive sono: Bue Marino, Scivolo, Grotta Perciata e Cala Rossa. Quest’ultima nel 2015 ha ottenuto il riconoscimento come più bella spiaggia d’Italia dal sito SkyScanner. Facile capirne il motivo; è una spiaggia a forma di mezzaluna con scogli levigati dove puoi sistemarti a prendere il sole dopo un tuffo nelle acque più azzurre e cristalline.

Tutta la zona è anche Ideale per le immersioni e lo snorkeling così durante le tue vacanze primaverili potrai scoprire la vita dei fondali e scattare bellissimi scatti. L’intera isola fa parte della riserva naturale delle Egadi, istituita nel 1991 per conservarne la fauna e la flora. Le specie vegetali sono tipiche della macchia Mediterranea: oleandri, cespugli di mirto, buganvillee, e pini marittimi su cui si posano le cicale che cantano al tramonto. Essendo un’isola si può osservare un particolare fenomeno: ci sono delle specie vegetali che si trovano unicamente qui e da nessun’altra parte.