Ristrutturare casa: 3 lavori e interventi da fare sugli impianti

L’impianto di riscaldamento

Uno dei impianti che puoi far modificare durante la ristrutturazione è quello di riscaldamento. Se hai dei vecchi termosifoni, puoi farli sostituire con termosifoni tubolari che ti garantiscono diversi vantaggi: una resa termica migliore che fa diminuire i consumi e, di conseguenza, anche l’importo in bolletta che devi saldare. Se hai intenzione di ristrutturare a Roma è il momento perfetto per installare il vantaggiosissimo riscaldamento a pavimento che è molto più efficiente e riscalda meglio la tua casa rispetto ai sistemi tradizionali. L’arai calda sale in alto e perciò la parte bassa risulta sempre meno calda. Se abiti al piano terra rischi di avere i pavimenti gelidi ma non se decidi di mettere il riscaldamento a pavimento che è davvero innovativo.

L’impianto idraulico

I vecchi impianti idraulici non sono a norma se hanno ancora i tubi in metallo che contengono anche piombo, un metallo pesante che può provocare problemi alla salute. Oggi gli impianti idraulici vengono fatti con tubi in pvc, un polimero plastico che ha molti vantaggi: è resistente e consente un più facile intervento da parte dell’idraulico in caso di perdite oppure ostruzioni che impediscono all’acqua di scorrere via normalmente. Quando vuoi ristrutturare a Roma, gli interventi idraulici sono piuttosto comuni poiché questo è il momento giusto per metterci mano senza troppi disagi. Già che avvii una ristrutturazione, modifica l’impianto a tuo piacere oppure fai sostituire i tubi vecchi con quelli nuovi in pvc.

L’impianto elettrico

Quando vuoi ristrutturare a Roma l’impianto elettrico spesso deve essere sostituito poiché i fili sono vecchi e ciò rappresenta un pericolo di incendio: due fili che si toccano creano scintille da cui si pososo sviluppare fiamme perciò meglio ritirare tutti i fili. Tutti i lavori di modifica dell’impianto sono spese che puoi presentare in sede di dichiarazione dei redditi per poter ottenere le detrazioni fiscali del 50%, a patto di fare tutto correttamente. Rivolgiti a un buon geometra per avere le carte in regola e poter riavere indietro il 50% di quello che hai speso.