Omar Gamberini, cuoco per diletto

Omar Gamberini è uno chef “per passione”, che di lavoro nella vita fa tutt’altro ma, nel tempo libero, coltiva questo suo grande amore per i fornelli. Omar Gamberini Nasce, cresce e vive a Bologna, avendo la fortuna, fin da piccolo, di frequentare il ristorante dei suo nonni dove ha potuto apprezzare in prima persona il laborioso impegno in cucina da parte dei cuochi e dei suoi collaboratori. Omar Gamberini ha anche un suo blog e, occasionalmente, organizza delle degustazioni dei suoi piatti con amici e famigliari. I quali sembrano non poter mai fare a meno di partecipare a questi meeting ricchi di sapore, senza doversi vergognare di condividere critiche o opinioni più costruttive che solo i commensali più sinceri sanno dispensare.

Abbiamo avuto il piacere di contattarlo per approfondire questa sua conoscenza e la sua relazione con il mondo del web. “Penso che ogni volta che un utente cerchi delle informazioni sulle ricette su internet, affronti un lungo processo – dice Omar Gamberini – nel quale si debba studiare, confrontare, ragionare sui tanti contenuti che il buon Google o chi per esso ci presentino sul monitor. Non esiste un ricettario unico da consultare, ma esistono tante versioni delle ricette in cucina che ciascuno di noi può meglio interpretare in base ai suoi gradimenti. Provate a chiedere a cinque romani la ricetta della pasta alla carbonara, e sono sicuro che avrete a che fare con 5 versioni diverse della medesima ricetta!”

Omar Gamberini pensa che il web sia una autentica miniera d’oro per chi si diletti con le arti in cucina. “E’ vero, diciamo pure che la nostra è una generazione molto fortunata, perchè c’è questa grande intelligenza collettiva e connettiva che è il web, senza la quale avremmo difficoltà ad affrontare i più elementari processi di organizzazione del pensiero. Per quanto riguarda le ricette in cucina, internet offre un importante archivio di descrizioni, video e immagini, che arricchiscono le esperienze di chi cerchi di migliorare il proprio lavoro ai fornelli. Se ci pensate, è impressionante la quantità e la qualità di contenuti preziosi che strumenti altrettanto preziosi, come Google, Youtube e i blog, offrono agli utenti del web.” Da oggi Omar Gamberini si unisce alla grande rete degli appassionati della cucina, e lo fa con un nuovo blog che vi consigliamo di visitare.