La musicoterapia

La musicoterapia si basa sull’ascolto di particolari suoni o sull’uso di elementi musicali, che permettono al paziente di aprirsi ed esprimere le proprie emozioni.

Il soggetto diventa un componente attivo della terapia stessa, che mira ad alleviare diversi problemi sia di natura patologica che psichica e persino a prevenirne alcuni, sempre affiancata dalle comuni terapie mediche.

Questo nuovo modo di sfruttare le sensazioni che suscita la musica si rivolge ad un vasto pubblico, si rivela fondamentale nell’alleviare il dolore cronico dei malati terminali, aiuta i pazienti anziani che lottano contro forme di demenza più o meno gravi.

Ma serve anche per dissipare le angosce provocate dall’ansia e dalla depressione e la varie patologie correlate allo stress.

Il paziente può solo semplicemente ascoltarla passivamente o diventare attivo cantando o suonando uno strumento, un progressivo miglioramento umorale è dato da una maggiore produzione da parte del cervello, di beta endorfine, ovvero l’ormone del buon umore.

Gli ipertesi ne traggono dei sicuri benefici, infatti ascoltando musica si tengono più costanti i livelli della pressione sanguigna, di conseguenza anche il flusso ematico e migliora il ritmo del respiro.

Favorisce lo sviluppo o la ripresa della motricità nelle persone che hanno subito un grave trauma o che sono affette da una forma di disabilità.

La musicoterapia si rivela preziosa per i bambini di tutte le età, li aiuta ad affrontare meglio i loro disagi, a socializzare con gli altri, aiuta a sviluppare la creatività per esprimere liberamente le loro sensazioni.

Questa terapia si rivela moto efficace durante il periodo della gravidanza , aiuta la mamma a rilassarsi ed a creare una comunicazione speciale con il nascituro, che a sua volta sarà più tranquillo ascoltando dei suoni armonici. Se vuoi approfondire il tema della musica di qualità, segnaliamo il portale ufficiale del sassofonista italiano Giacchetti, sassofonista di Pescara; troverai tutte le informazioni sulla discografia e gli spettacoli in programma.