I 5 principali benefici che solo il cartongesso si propone

Velocità di posa

Uno dei vantaggi che rende il cartongesso Roma un ottimo materiale edile è la grande velocità con cui si posa in confronto ad altre soluzioni, come mattoni e cemento. Per realizzare una parete divisoria è sufficiente installare gli elementi verticali per creare un’intelaiatura. Ora si avvita da un lato il primo pannello in cartone, ora si riempie l’intercapedine con materiali appositi per impermeabilizzare. Alla fine si monta il secondo pannello e la parete è fatta!

Facilità di installazione di cavi e tubi

La parete di cartongesso al suo interno è un po’ cava e vi è tutto lo spazio necessario per tirare i cavi elettrice, per esempio. quando si vuole tirare un cavo elettrico in una parete tradizionale si deve creare un grande foro lungo tutta la parete, inserire il cavo e poi passare l’intonaco. Con una parete in cartongesso è sufficiente creare un piccolo foro ai due alti del tracciato. Lo stesso vale per l’installazione di tubi idraulici, come accade nella realizzazione di una doccia in muratura.

Economicità e risparmio

I minori tempi di lavorazione, unti al costo inferiore del materiale, fa sì che questa soluzione sia anche la più economica. Acquistare altri tipi di materiali è di certo più costoso e i costi della loro lavorazione sono alti perché è necessario più tempo.

Massima resistenza

A confronto con altri materiali, il cartongesso potrebbe non sembrare resistente ma va ricordato che i pannelli in cartone sono realizzati con prodotti che conferiscono resistenza, in modo da poter sorregge il peso non solo dell’intonaco ma anche di eventuali quadri, armadietti, mobili etc. La resistenza cresce al crescere dello spessore dei pannelli in cartongesso.

Scelta di materiali con diverse funzioni

Il cartongesso a Roma si può adattare ai diversi problemi perché al suo interno è possibile sistemare materiale con diverse caratteristiche: idrorepellente per un effetto anti muffa, ignifugo per migliorare la resistenza in caso di incendio, isolante per impedire lo scambio termico.