Come ridurre le bollette della luce: i consigli migliori

Ecco alcuni consigli pratici molto semplici da mettere in atto per ridurre finalmente l’importo della bolletta della luce che ti arriva a casa.

Sostituire le lampadine

Un primo modo per evitare le alte bollette della luce è installare lampadine nuove a led, si tratta di soluzioni a risparmio energetico che consumano molta meno energia per illuminare l’ambiente. Può sembrare una cosa da poco, ma fermati un attimo a pensare quanto tempo, ogni giorno, ogni settimana, ogni anno una lampadina resta accesa e continua consumare energia. Se vuoi risparmiare davvero ed evitare bollette salatissime, inizia dalle lampadine: sostituiscile anche un po’ per volta mano a mano che quelle vecchie si fulminano se no vuoi fare tutto in una volta sola.

Acquistare elettrodomestici di buona classe energetica

Quando devi acquistare un elettrodomestico, piccolo ma soprattutto grande, fai sempre attenzione alla sua classe energetica. Si tratta di una dicitura che misura il consumo elettrico. Scegli sempre e solo elettrodomestici di buon classe come A o superiore per evitare di avere alti consumi elettrici.

Accendere gli elettrodomestici la sera o nel weekend

Sempre in merito agli elettrodomestici, ricorda che è meglio accenderli di sera, ove possibile. Se non hai vicini intorno che potresti disturbare, allora avvia i grandi elettrodomestici come forno, lavatrice, lavastoviglie etc. solo nelle ore serali perché la componente energetica ha un costo lievemente inferiore. Los tesso vale per i weekend e i festivi, che si dicono fasce tutelate.

Sfruttare la luce naturale

Un altro modo per ridurre i consumi elettrici è imparare a sfruttare meglio la luce antrale. Tieni alzate le tapparelle più che puoi per evitare di dover accendere la luce in casa. Se lasci le appresele alzate, resici a vederci bene con la luce naturale, infatti. È un sistema che può sembrare poco utile, ma invece aiuta moltissimo a ritardare l’accensione della luce artificiale che rappresenta una delle maggiori fonti di uso dell’energia elettrica.

Per maggiori consigli utili e non solo, vai su www.impiantielettrici-roma.it