Come guadagnare tanto e subito: 3 cose da portare in un compro oro

Gli oggetti in metallo prezioso

La prima cosa che ti consente di avere un immediato guadagno presso un negozio di compro oro Roma sono gli oggetti realizzati in metallo prezioso, in primis oro ma anche argento, platino e altre leghe metalliche. Porta in un negozio che opera nella compravendita dell’oro tutto quello che hai di prezioso a casa come bracciali, catenine, ciondoli, braccialetti, orecchini, anelli etc. Anche altri oggetti come posate, spille e gemelli per la camicia possono essere venduti. Anche se gli oggetti che hai sono vecchi, rovinati o addirittura rotti puoi lo stesso avere un guadagno poiché quello che importa non è il loro stato ma solo il loro peso. Per la valutazione si usa, infatti, una bilancia per determinare con la massima precisione il peso.

Le gemme

Presso un negozio di compro oro Roma puoi avere un guadagno anche se porti delle pietre preziose. Se le pietre sono incastonate nei gioielli, ecco che il loro valore aumenta di sicuro per un guadagno senza precedenti. Le gemme però possono essere anche sfuse, cioè non messe su un gioiello. In questo caso, la valutazione non avviene per pesatura ma l’esperto del negozio utilizza criteri. Viene valutato il tipo di tagli, la purezza, la grandezza e altri valori su pietre come diamanti, zaffiri, rubini, smeraldi, etc.

Gli orologi

Un altro oggetto che ti consente di avere un guadagno presso un negozio di compro oro Roma son gli orologi vintage, soprattutto quelli di marchi famosi. Gli orologi più ricercati e meglio pagati in assoluto sono i famosissimi Rolex che hanno caratteristiche superiori alla media. In questo caso, sono valutati ancora altri fattori come il marchio, l’originalità, l’anno di realizzazione, i materiali usati e altri fattori come se si tratta di un’edizione limitata o meno. Gli orologi vintage stano avendo un enorme successo perché oggi sono ricercatissimi non solo dai collezionisti del genere ma anche da chi desidera avere un accessorio diversa dagli altri.