Come avviene una disinfestazione dagli insetti striscianti

Quando si parla di disinfestare un ambiente dagli insetti, immaginiamo subito zanzare, vespe e api. In realtà la disinfestazione può essere necessaria anche per gli insetti striscianti.

 

Quando l’infestazione ha già preso piede è necessario rivolgersi a servizi affidabili, i quali mettono a nostra disposizione solo i tecnici specializzati che in base al nostro specifico problema intervengono. Possono sia debellare gli insetti che aiutarci a prevenirli, fornendoci anche utili raccomandazioni per proteggerci.

 

Le infestazioni da insetti striscianti sono un problema molto serio sia per chi lavora nel settore della ristorazione sia in quello alimentare in generale. Ciò perché possono provocare una contaminazione biologica. Tutte le fasi di produzione devono essere rese sicure, che si tratti di stoccaggio, preparazione e distribuzione.

 

Se l’investazione di questi animali è concentrata all’interno di un ambiente chiuso, la miglior soluzione può essere quella di procedere con l’installare delle trappole collanti, le quali allo stesso tempo emanano sostanze attrattive in base all’insetto. Dopo deve essere applicata l’esca con insetticida o gel, purché ovviamente non risulti tossica per l’uomo.

 

Quando l’infestazione invece arriva dalle fogne, può essere la miglior scelta quella di saturare l’impianto con insetticida a nebbia calda. Con un solo intervento vengono debellati gli insetti striscianti, anche negli ambienti di grandi dimensioni. Dopo la zona deve restare monitorata. Così facendo è possibile capire subito quando una nuova infestazione ha inizio. Per questa seconda fase preventiva vengono usate trappole posizionate in punti strategici.

 

Gli insetti striscianti sono un problema anche in casa. Di solito riguarda chi vive al pian terreno. Una buona soluzione è sempre quella di installare le zanzariere sia alle finestre che alle porte che buttano sul cortile, il giardino o la terrazza. Cercate come sempre di non offrire motivo all’animale di entrare in casa vostra. Non lasciate spazzatura aperta, depurate i vostri scarichi con gli appositi prodotti e pulite sempre con cura tutte le superfici della casa.

 

Tra gli insetti striscianti più comuni che infestano le case troviamo i bruchi, i millepiedi e anche gli scorpioni. In ogni caso è sempre bene rivolgersi a un’azienda che si occupa di disinfestazione a Roma per risolvere il problema.