Cimici dei letti: 3 situazioni a rischio

Questo guida ti illustra tre situazioni a rischio in cui potresti venire a contatto con le cimici dei letti che poi porti a casa, determinando un’infestazione con i fiocchi che è difficile da trattare.

Alberghi e hotel

I luoghi maggiormente che sono maggiormente infestati dalle cimici dei letti sono gli hotel, gli alberghi, i bed & breakfast, gli ostelli e altri simili. I materassi possono esser infestati dalle cimici e i loro materassi. Quando sei in viaggio poni particolare attenzione ai materassi e controlla bene prima di passarci la notte. controlla anche dietro al letto e sotto il materasso perché questi insetti tendono a nascondersi anche interno a dove le persone passano molte ore. Le reti dei materassi, soprattutto se in legno, possono nascondere brutte sorprese, come anche le coperte e i piumini.

Treni

Un altro posto dove puoi incontrare facilmente questi infestanti son oi treni perché gli insetti risiedono anche nei sedili imbottiti. I treni sono soggetti a pulizie sommarie e le cimici restano indisturbate nei sedili e nelle fessure dei vagoni. È necessario proteggere i tuoi bagagli onde evitare che vi entrino le cimici che poi trasporti fino a casa. Un buon consiglio è mettere le valigie sollevate da terra, utilizzando le apposite cappelliere. La disinfestazione cimici da letto Roma avviene in modo sommario sui terni dove è difficile eliminare gli inseti una volta per tutte.

Seconda mano

Un altro modo per entrare in contatto con le fastidiose cimici dei letti è rappresentato dagli oggetti di seconda mano come poltrone, divani ma anche capi di vestiario. Usa il gel di silicio se acquisti roba di seconda mano. Se hai acquistato un oggetto che potrebbe essere un nido di cimici, usa il vapore oppure metti l’oggetto in un sacco nero che metti all’sterno con la farina fossile: un insetticida di tipo naturale. Fai molta attenzione se sei appassionato di oggetti di seconda mano se non vuoi dover chiamare per la disinfestazione cimici da letto Roma.