4 ottimi motivi per ristrutturare il bagno

molte persone stanno considerando se è il momento di ristrutturare il bagno oppure no. Ci sono molti punti a favore di una ristrutturazione del bagno come quelli elencati di seguito che di sicuro possono convincere più di uno a mettere finalmente mano al bagno.

Più pratico

Un bagno nuovo è anche più pratico. Son infatti possibili diversi interventi per rendere il tutto più funzionale, studiando meglio al distribuzione degli spazi per esempio. Inoltre, un intervento tra i più richiesti in assoluto è la sostituzione della vecchia vasca da bagno in mutatura con un box doccia. La vasca da bagno può esser scomoda oltre che rubare molto spazio ma il box doccia è molto più apprezzato e utilizzato di quanto si pensi.

Più bello

Un bagno nuovo è anche più bello da vedere infatti con la ristrutturazione del bagno è possibile dare un nuovo stile, più moderno che piaccia di più rispetto a quello di prima. Oggi vanno per la maggiore piastrelle grandi per il pavesino e mosaico colorato di toni simili per il rivestimento del box doccia e di parte della parete.

Più valore

Una casa che ha un nuovo bagno ha un valore maggiore rispetto a prima. Questo vuol dire che mettere mano al bagno per intero o anche solo in parte aiuta a far acquistare valore all’intero immobile chi intende affittare o addirittura vendere la casa, prima dovrebbe pensare a un lavoro di questo tipo per poter piazzare la casa sul mercato a un prezzo più alto. Per avere un’entrate maggiore, sia in caso di affitto che di vendita, ristrutturare il bagno è di sicuro un’ottima idea.

Detrarre

Una delle regioni per cui è meglio ristrutturare il bagno oggi è la possibilità di detrarre la spesa sostenuta. Infatti, chi avvia una ristrutturazione straordinaria e affida i lavori a una ditta autorizzata e in regola, può presentare al documentazione in sede di denuncia dei redditi per poter avere indietro la metà di quello che speso.

Per maggiori informazioni e dettagli sul servizio: www.ristrutturazionebagno-roma.it